DDT
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

NASDAQ (National Association of Securities Dealers Automated Quotations)

E’ il mercato telematico statunitense relativo ai titoli che non sono negoziati nelle borse ufficiali americane (come NYSE, AMEX etc.). Tra i mercati finanziari statunitensi è attualmente quello con il maggior numero di società quotate, il maggior numero di gruppi stranieri, il record del volume degli scambi, il maggior numero di collocamenti delle società, la presenza di un numero elevato di market makers.

NAV

Il Net asset value (o valore netto delle attività) e' il valore del patrimonio riferito a una determinata classe di titoli della società in esame. Il Nav puo' anche indicare il valore della quota di un fondo comune.

Negative pledge

Impegno assunto dal debitore nei confronti di un creditore di non concedere ad altri finanziatori successivi dello stesso status garanzie migliori e di non concedere privilegi sui beni che formano le sue attività senza offrire analoga tutela al creditore nei confronti del quale esiste una negativa pledge clause.

Negoziazione continua

Metodo di negoziazione applicato nei mercati telematici, che assicura a tutti gli operatori collegati, uguali condizioni di utilizzo e di ricezione delle informazioni.

Net present value (Npv)

Valore attuale netto (Van). Somma Algebrica dei flussi di cassa attualizzati a un tasso di riferimento significativo. Uno dei principali indicatori nella valutazione di un 'iniziativa d'investimento.

Net Pure Play

Una società le cui attività si svolgono al 100% su Internet, da cui ricava interamente il suo fatturato.

Net Stock

le azioni di società che ricavano da attività Internet più del 50% del fatturato

New economy

Indica l’insieme delle attività, delle aziende e degli investimenti basati in grandissima parte sulla Rete. La New economy si differenzia dalla Old economy soprattutto per il fatto che vi è una differenziazione fra lo spazio fisico all’interno del quale le società operano e per la possibilità delle aziende di accedere a un mercato globale eliminando molti costi di infrastrutture.

Newsletter

Insieme di notizie che l'azienda mette a disposizione del pubblico tramite vari tipi di strumenti.

NIKKEI 225

E' l’indice di riferimento del mercato azionario giapponese (Tokio Stock Exchange, TSE) ed è calcolato su un campione di 225 società quotate. L’indice ha visto la luce il 7 settembre 1950 ed è calcolato come media ponderata delle variazioni dei prezzi dei titoli maggiormente scambiati alla borsa di Tokio. Le frequenti modifiche a cui in passato erano sottoposte le componenti dell’indice (dovute al rapido sviluppo di società legate all’information technology) hanno indotto le autorità giapponesi ad introdurre, nell’ottobre 1993, un indice “allargato” ad un maggior numero di titoli azionati, il NIKKEI 300.

Note issuance facilities

Operazioni di finanziamento a medio termine in cui il prenditore avvia un programma di emissioni ripetute di titoli (notes) a breve termine. Se le notes non possono essere collocate sul mercato a un prezzo minimo, di solito un gruppo di banche garantisce al prenditore la disponibilità di fondi acquistando le notes rimaste invendute.

Nuovo mercato

Mercato nel quale vengono negoziate azioni d'imprese con forti contenuti innovativi ed elevate prospettive di crescita. Le azioni quotate sono trattate sul mercato telematico azionario e non hanno lotto minimo di negoziazione.

NYMEX

Borsa di NewYork dove si trattano le commodity.

NYSE (New York Stock Exchange)

E' la Borsa di New York conosciuta anche come "Big Board"; è il più grande mercato azionario nel mondo.