DDT
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Raggruppamento di azioni

Emissione di una singola azione di capitale in cambio di più azioni di capitale ritirate dalla circolazione della società emittente.

Rally

Rapida ripresa del corso di un titolo o del prezzo di un bene in un particolare mercato.

Range

Differenza tra il prezzo massimo e quello minimo registrato durante una seduta. Consente di calcolare la volatilità del titolo o del mercato.

Rapporto ambientale

Documento aziendale periodico, tramite cui l’impresa descrive le sue principali problematiche ambientali, il suo approccio strategico, il proprio Environmental Management System, le azioni messe in atto per la protezione ambientale ed espone, per mezzo di dati e indicatori, il proprio impatto sull’ambiente (il bilancio ambientale) e gli aspetti finanziari connessi con l’ambiente (spese correnti e di investimento).

Rastrellamento

Acquisti sistemici in Borsa per conquistare il controllo di una società.

Rata

Pagamento che il debitore effettua periodicamente per la restituzione del finanziamento secondo cadenze stabilite contrattualmente (mensili, trimestrali, semestrali, annuali, ecc.). La rata è composta da una quota capitale, cioè una parte dell’importo prestato, e da una quota interessi, relativa a una parte degli interessi dovuti alla Banca per il finanziamento.

Rate costanti

La somma tra quota capitale e quota interessi rimane uguale per tutta la durata del finanziamento

Rate crescenti

La somma tra quota capitale e quota interessi cresce al crescere del numero delle rate pagate

Rate decrescenti

La somma tra quota capitale e quota interessi decresce al crescere del numero delle rate pagate

Rateo cedola

Ammontare degli interessi maturato dalla data di godimento alla data attuale.

Rating

Grado di qualità di un investimento in titoli espresso da una o più cifre alfanumeriche.

Rating

Indica la valutazione, da parte di un’agenzia specializzata, del merito di credito degli emittenti di prestiti obbligazionionari, ovvero della qualità dei titoli emessi, mediante lettere che indicano l'affidabilità del debitore. La tripla A (AAA) indica il massimo dell'affidabilità, i voti scendono progressivamente (AA,A,BBB,BB, B). La tripla C (CCC) è il rating che si assegna ai debitori inaffidabili.

Recessione

Prolungata fase di riduzione del reddito e dell’occupazione. Di solito si riferisce ad un periodo temporale caratterizzato da almeno due trimestri consecutivi di crescita negativa del Pil.

Redbook Retail Average

Indice che riflette la situazione delle vendite nei grandi magazzini; viene calcolato su un gruppo di compagnie che ammontano a circa l’85% dell’intera categoria. E’ un indicatore molto volatile e per questo non ha una grossa valenza per i mercati. FREQUENZA SETTIMANALE.

Refinancing

Rimborso di un debito esistente mediante l'accensione di un nuovo prestito.

Rendimento

Reddito di un titolo di credito in relazione al suo prezzo di mercato

Rendistato

Media mensile dei rendimenti di un campione di titoli pubblici a tasso fisso, attualmente costituito dai BTP con vita residua superiore all’anno.

Replacement capital

Investimento finalizzato alla ristrutturazione della base azionaria di un'impresa, in cui l'investitore istituzionale si sostituisce, temporaneamente, a uno o più soci non interessati a proseguire l'attività.

Reporting

Insieme delle informazioni richieste dall'investitore istituzionale e prodotte dalla società target, per permettere un monitoraggio continuo dell'impresa.

Restructuring fee

commissione di ristrutturazione del finanziamento
1 | 2 | 3 Vai alla pagina successiva