DDT
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

S.E.C. (Security Exchange Commission)

Autorità di controllo dei mercati finanziari americani.

SA 8000

La norma stabilisce i requisiti specifici da soddisfare per l’implementazione di un sistema di responsabilità sociale in azienda. Ai fini della certificazione del sistema, la norma indica otto criteri (lavoro infantile, salute e sicurezza sul lavoro, libertà d’associazione, discriminazioni, orario di lavoro, criteri retributivi, ecc.) orientati a garantire il massimo rispetto dei diritti dei lavoratori e, più in generale, dei diritti umani in ambito aziendale. Il meccanismo per la certificazione del sistema, da parte di un organismo terzo, è analogo a quello riguardante i sistemi qualità ISO 9000 e di gestione ambientale ISO 14001.

Scalper

Termine statunitense per indicare un operatore che nell’arco della stessa giornata acquista e vende gli stessi contratti a termine, cercando di realizzare un profitto piccolo e molto veloce in tempi brevissimi.

Scarto d’emissione

Differenza tra il valore nominale e il prezzo pagato..

Schatz

Titolo di stato tedesco a due anni.

Seaq International (Stock Exchange Quotations internationa)

Circuito telematico di Londra per la contrattazione di titoli azionari esteri.

Securitization

Cartolarizzazione o titolarizzazione. Denota la cartolarizzazione di crediti, bancari o aziendali, processo nel quale banche e imprese possono cedere a pagamento i propri crediti, compresi quelli in sofferenza, a soggetti specializzati, i quali riuniscono tutti i prestiti aventi le stesse caratteristiche e sulla base di questi creano valori mobiliari ad hoc (di norma obbligazioni) che collocano successivamente presso il pubblico dei risparmiatori. Securitization può anche intendere la tendenza delle imprese e degli enti economici a prediligere il finanziamento tramite emissione di valori mobiliari.

Securitization (cartolarizzazione)

Operazione finanziaria attraverso cui un'azienda, spesso una banca, cede ad un altro soggetto o a una Societa’ Veicolo, un pacchetto più o meno consistente di crediti, in cambio di liquidità immediata. Il vantaggio è quello di smobilizzare una componente dell'attivo in tempi rapidi e ad un costo ragionevole.

Security package

E’ il complesso di accordi, contratti, impegni e garanzie che realizzano quella mitigazione e ripartizione dei rischi del progetto propria di ogni operazione di project financing.

Seed financing

Investimento nella primissima fase di sperimentazione dell'idea di impresa, quando è ancora da dimostrare la validità tecnica del prodotto/servizio.

Selling climax

Improvviso incremento del volume delle vendite, dovuto dalla caduta del prezzzo di un titolo, che porta il prezzo a scendere drasticamente.

Servicer

Soggetto che si occupa della gestione del portafoglio di attività oggetto dell’operazione e dei flussi finanziari in entrata/in uscita per conto della società veicolo (SPV). Solitamente questo ruolo è demandato all’Originator.

Servizio del debito

Pagamento degli interessi, delle provvigioni e del capitale in conformità con il contratto di finanziamento.

SFOP

Strumento Finanziario Orientamento Pesca. È stato istituito nel 1994 per sostenere le iniziative nel settore della pesca e le funzioni, finalità e competenze attribuite a tale strumento sono: il mantenimento di un duraturo equilibrio fra le risorse e il loro utilizzo; la competitività delle strutture operative del settore e lo sviluppo delle aziende economicamente valide; il miglioramento dell’approvvigionamento e la valorizzazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura.

SGFA

Società per la Gestione Fondi per l'Agroalimentare. Concede garanzie nelle operazioni di credito agrario. Ha carattere sussidiario ed è obbligatoria.

SGR

Società di Gestione del Risparmio. Attività principale di una SGR è quella di promuovere, istituire e gestione fondi comuni d’investimento e amministrare i rapporti con i partecipanti al fondo: decide quali titoli acquistare o vendere, stabilisce la composizione del portafoglio ed il grado di rischio ad esso connesso. Altre attività sono: istituzione e gestione di fondi pensione; offerta di quote di fondi comuni in un Paese membro dell’Unione Europea; gestione individuale di portafogli d’investimento per conto terzi; analisi economiche e finanziarie; amministrazione di immobili ad uso funzionale. L’operatività di una SGR è subordinata all’autorizzazione della Banca d’Italia, sentita la CONSOB; le SGR che hanno ottenuto l’autorizzazione vengono iscritte in un apposito Albo tenuto dalla Banca d’Italia.

Shareholders' equity

Capitale netto o patrimonio netto, calcolato come attività totali meno passività totali. Esprime il valore netto di una società posseduto dai soci, ovvero il valore al quale sarebbe rimborsata ciascuna azione o quota se l'impresa cessasse la sua attività.

Sharpe ratio

Indice che misura la redditività di un determinato investimento finanziario in rapporto al grado di rischiosità dello stesso. Più l’indice è elevato, più alto è il "valore aggiunto" del gestore finanziario. L'indice di Sharpe misura quindi la remunerazione aggiuntiva rispetto al risk free rate offerta dal fondo per ogni unità di rischio.

Short (corto)

E' la posizione di chi ha venduto.

Short covering

Situazione in cui un investitore riacquista dei titoli o dei beni per chiudere una posizione corta o per restituire un titolo preso a prestito.
1 | 2 | 3 | 4 Vai alla pagina successiva