Corporate finance e investment banking

Quando una specifica iniziativa economica viene valutata principalmente per le sue capacità di generare ricavi,  i flussi di cassa previsti dalla gestione costituiscono la fonte primaria per il rimborso del debito e la remunerazione del capitale di rischio. Il mondo del Project Financing e del Real Estate Financing  apre gli orizzonti ad un modo di finanziare complesso e sfidante.
I settori prevalentemente coinvolti nel Project Financing sono: Utilities e infrastrutture (Trasporto Pubblico, Edilizia Sanitaria, Gas Storage, Aeroporti, Infrastrutture), Energie Rinnovabili (Eolico, Fotovoltaico, Idrico, Biomasse e Cogenerazione).
Le transazioni di Real Estate Financing (o IPRE evoluto) riguardano prevalentemente interventi immobiliari di larga portata sia nel retail che nel commerciale, senza trascurare la valorizzazione di immobili da riqualificare.


Finanziare lo sviluppo, la crescita il rinnovamento dell’industria italiana. In una parola, dare sostegno concreto alla progettualità industriale in ottica corporate. L’attività si realizza attraverso soluzioni personalizzate di finanza strutturata, sia chirografaria che garantita. L’attività copre anche settori strategici, energia, infrastrutture, utilities in generale (servizio idrico integrato, gas, gestione dei rifiuti), ma anche shipping e media entertaiment.


La possibilità delle aziende di accedere al mercato delle acquisition sia esso inteso come Corporate Acquisition che come Leveraged Buy-Out (LBO) consente di esplorare i percorsi della continuità e dello sviluppo aziendale a beneficio dell’intero Paese.
Il team di Acquisition Finance di MPS Capital Services si occupa di: organizzare e strutturare linee di credito destinate a finanziare l’acquisto, da parte di un soggetto (“Bidder”), di una quota o della totalità del capitale di una società “obiettivo” (“Target”) o degli assets della stessa; sostenere i programmi di crescita sviluppati secondo “linee esterne” (crescita per acquisizione); acquisire e sviluppare i mandati di financial advisory e di arranging
L’attività viene svolta a sostegno sia di Investitori Finanziari quali Fondi di Private Equity o similari (c.d. Leveraged Buy-Out) sia di Gruppi/Aziende interessati ad acquisizioni industriali (c.d. Corporate Acquisition).


Lo sviluppo di una Corporate, passa per il reperimento di risorse stabili, non limitate allo sfruttamento dei canali tradizionali di fido bancario ma indirizzate verso forme differenziate su mercati sfidanti e competitivi. Ecco il significato per una Corporate dell’esplorazione del Debt Capital Market (DCM) e dell’Equity Capital Market (ECM). Professionisti al servizio dell’accesso ai mercati di riferimento.


La finanza straordinaria necessità di esperienza e credibilità. Si tratta di disegnare il futuro di una azienda, valorizzando al meglio le capacità e la penetrazione di mercato di altre aziende. Compravendite di partecipazioni, fusioni, acquisizioni, partnership industriali, Joint Ventures non sono slogan ma serie opportunità, da affrontarsi con la dovuta expertise.